Tecnologie e Competenze

Acetato per occhialeria

In Laes, la fornitura di lastre per la produzione di occhiale, ha coinciso con l’innovativa realizzazione delle stesse tramite il processo di estrusione.

Tale processo vede come prima fase la realizzazione di granuli, che poi vengono colorati ed estrusi sotto forma di lastre. Laes è una delle pochissime aziende del settore che producono in proprio i granuli, partendo dalle materie prime liquide e in polvere, mentre la gran parte dei concorrenti acquista i granuli occorrenti sul mercato. La capacità di Laes di presidiare da un punto di vista tecnico/produttivo tutto il processo fin dalle materie prime è testimonianza del know-how aziendale e garanzia di stabilità nella qualità delle forniture. Al processo di estrusione si sono affiancati nel tempo la laminazione, con la realizzazione di multistrati incollati mediante pressatura e lo stampaggio per compressione per realizzazione di prodotti da blocco. Parimenti sviluppate sono state tutte le tecnologie di stampa, serigrafia, sublimazione e stampa diretta ad alta definizione. Di recente acquisizione sono le competenze nella realizzazione di lastre da blocco modulari.

Post Image

Lastre per incisoria

Allo scopo di diversificare il business su settori diversi dall’occhialeria, Laes ha avviato una produzione di lastre per incisoria.

Il processo produttivo di base è sempre l’estrusione, con la quale si realizzano i componenti che vengono poi laminati in pressa per ottenere lastre multistrato idonee ad essere lavorate dal cliente che otterrà targhe incise. Le lastre sono di vario tipo in acrilico o ABS e sono disponibili con diverse finiture superficiali (spazzolato, goffrato etc.). Il prodotto finito è idoneo ad essere inciso per fresatura oppure mediante laser.

Post Image

Film per l'industria dello sci

Uno dei settori di attività di Laes consiste nella realizzazione di film a spessore sottile per l’industria dello sci e degli sport acquatici.

Il processo produttivo di base è l’estrusione, a cui si affiancano altri processi atti a realizzare sui prodotti particolari tipi di finiture, come goffrature e primerizzazioni, indispensabili per consentire l’uso ai clienti. I materiali utilizzati sono ABS, poliammide, PBT, ATX e TPU. I film sono utilizzati dai clienti come supporto per le decorazioni eseguite con processi di stampa e vengono poi laminati con altri strati per l’ottenimento di sci, snowboards, skateboards, kiteboards, wakeboards.

Biocell

La continua ricerca di formulazioni di acetato adatte a rispondere ai bisogni dei clienti più esigenti, ha portato Laes a realizzare il Biocell.

Biocell è un acetato che ha come principale caratteristica la biodegradabilità che, misurata secondo la norma ISO 14855-1-2005, risulta essere superiore al 90%. Le caratteristiche fisico/meccaniche di questa formula la rendono particolarmente adatta alla realizzazione degli occhiali.